Una performance nell’arte è un’azione che lavora con tre elementi: il tempo, il corpo, lo spazio. Risponde all’urgenza degli artisti di elaborare e condividere esperienze dolorose individuali o traumi collettivi, o affrontare tematiche precise. Per farlo l’artista trascina il pubblico Continua a leggere

Nelle opere che Patrick Eduardo presenta alla Kou Gallery di Roma,(mostra visitabile fino al 16 novembre), è estremamente interessante il connubio tra antico e contemporaneo. La ricerca parte dallo studio del segno calligrafico inteso come creazione artistica, analizzando la scrittura Continua a leggere

C’è una crepa in ogni cosa, ed è da lì che entra la luce”. Leonard Cohen

L’immagine in evidenza nella sezione Frammenti di questo sito è il dettaglio di una scultura dell’artista coreana Yee Sookyung, l’opera Translated Vase Continua a leggere

Palazzo Strozzi (Firenze) inaugurerà il prossimo 28 settembre una mostra delle opere di Natalia Goncharova (1881-1962), artista poliedrica, sceneggiatrice, pittrice esponente di spicco dell’avanguardia russa dei primi anni del novecento, che guardava con grande attenzione alle tendenze dell’arte in Francia Continua a leggere

Il grado di libertà di un uomo si misura dall’intensità dei suoi sogni . (Alda Merini )

Laddove c’è uno spazio (che sia fisico, mentale sociale), c’è un confine. I confini dello spazio possono essere attraversati, violati, oppure rispettati, oppure Continua a leggere

Continua l’epopea di Banksy, l’artista più misterioso, e più celebre della contemporaneità. La poetica e la vicenda dell’artista di strada che Tommaso Montanari, qualche giorno dopo le incursioni a Venezia, ha definito “l’artista più influente e certo il più intelligente Continua a leggere

L’ultimo manifesto di Michelangelo Pistoletto ci invita ancora una volta a guardare dentro uno specchio. Nello specchio c’è la realtà delle cose, la forma del mondo senza interpretazioni, e dunque la verità. Nello specchio c’è l’incessante flusso delle immagini che Continua a leggere

12 maggio 2019. Museo Macro di Roma. Incontriamo Cesare Pietroiusti, artista concettuale che ha orientato la ricerca, iniziata alla fine degli anni settanta, nell’ambito delle dinamiche comportamentali e delle dinamiche relazionali. Esponente dell’Eventualismo (movimento d’avanguardia che formula una teoria estetica Continua a leggere

Per capire la portata di un’esposizione internazionale d’arte come la biennale di venezia , occorre lasciar sedimentare i messaggi che ha saputo trasmetterci. Prima di iniziare a riflettere sulla biennale che si è appena aperta, qualche considerazione sul tema della Continua a leggere

Greta Thunberg, è candidata al Nobel per la Pace da un parlamentare norvegese, Freddy Andrè Ovstegard. Questa ragazza adolescente, è il simbolo di un movimento Fridays for Future che si batte per lo sviluppo sostenibile, e invita tutti a ragionare Continua a leggere